Seleziona una pagina

CESENATICO: MODIFICA A VIABILITA’ E SOSTA PER TOUR DE FRANCE

da

Home / Tour de France - Esperienze e itinerari / CESENATICO: MODIFICA A VIABILITA’ E SOSTA PER TOUR DE FRANCE

Scarica il volantino viabilità TDF24

Domenica 30 giugno Cesenatico scriverà una della sua pagine di storia più importanti con la seconda tappa del Tour de France che partirà dalle sue strade per arrivare fino a Bologna. L’organizzazione del villaggio di partenza, la carovana e i il percorso dei corridori interesseranno diverse zone del territorio con importanti modifiche alla viabilità. Per venire incontro alle esigenze di cittadini e turisti, l’Amministrazione Comunale ha disposto la gratuità della sosta in ogni zona della città dalle 12 di sabato 29 giugno fino alle 18 di domenica 30 giugno.

La circolazione
Dalle ore 8 alle ore 14 di domenica 30 giugno sarà vietata la circolazione in entrambi i sensi di marcia su via Dino Ricci; viale Trento fino all’intersezione con viale Carducci; viale Carducci tra viale Trento e piazza Costa; viale Roma tra piazza Costa e via Saffi; via Saffi tra via Roma e il ponte Mazzini compreso; via Armellini, viale Gaza; via Mazzini, inclusa l’area del distributore Agip; viale dei Pini. Dalle ore 5 del 30 giugno sarà chiuso in entrata lo svincolo di viale Trento della SS16 Statale Adriatica; dalle ore 9 del 30 giugno sarà chiuso in entrata lo svincolo di Ponente della SS16 Statale Adriatica.

Per raggiungere il centro città sarà possibile utilizzare il parcheggio di Piazzale della Rocca e muoversi da lì a piedi o in bicicletta. I quartieri di Valverde e Villamarina non saranno interessanti dalla corsa e sarà garantita la sosta e la circolazione. Sono stati individuati dei percorsi alternativi. I giardini al mare sono percorribili e disponibili per la sosta che sarà gratuita.

L’area di partenza allo Stadio Comunale
Per l’allestimento del villaggio di partenza, verrà istituito divieto di sosta in tutta l’area circostante dello Stadio Comunale e ci saranno anche importanti modifiche alla viabilità. Via Saffi e via Milano nel tratto compreso tra via Trevisani e via Saffi saranno chiuse al traffico dalle 17 del 29 giugno.

Dalle ore 12 di sabato 29 giugno fino alle ore 17 di domenica 30 giugno la sosta sarà vietata su: via Saffi nel tratto compreso tra le vie Trento e Torino; via Milano nel tratto tra le vie Saffi e Arcangeli; via Ricci nel tratto tra le vie Milano e Torino; via Torino nel tratto tra le vie Saffi e Sozzi.

Dalle ore 20 di sabato 29 giugno fino alle ore 15 di domenica 30 giugno la sosta sarà vietata su: viale Trento nel tratto tra le vie Saffi e Ricci; viale della Libertà tra le vie trento e Milano; viale della Repubblica tra le vie Trento e Milano; viale Trevisani tra le vie Trento e Milano.

Il passaggio della carovana, zona Centro-Boschetto e Ponente
Per il passaggio della carovana dalla zona di partenza in uscita da Cesenatico verso Cervia verrà istituito il divieto di sosta in diverse direttrici della città. Dalle ore 16 di sabato 29 giugno fino alle ore 15 di domenica 30 giugno la sosta sarà vietata su: via Dino Ricci; viale Trento fino all’intersezione su viale Carducci; viale Carducci nel tratto tra viale Trento e piazza Costa; viale Roma nel tratto compreso tra piazza Costa e via saffi; via Saffi tra via Roma e il ponte di via Mazzini; via Armellini; via Cecchini nel tratto compreso tra via Armellini e la stazione ferroviaria incluso il parcheggio; viale Gaza; via Mazzini, inclusa l’area del distributore Agip; viale dei Pini.

I mezzi pubblicitari
Per il parcheggio della carovana pubblicitaria e altri mezzi al seguito del Tour sarà istituito il divieto di sosta in alcune aree della città. Dalle ore 00 fino alle ore 15 di domenica 30 giugno la sosta sarà vietata su Via Saffi tra la via Torino e il cavalcaferrovia; il parcheggio adiacente la piscina comunale inclusa anche l’area verde/sterrata. La sosta nel parcheggio adiacente al Bingo sarà interdetto dalle ore 12 del 29 giugno fino alle ore 14 del 30 giugno.

A piedi e in bicilcletta
Si precisa che muovendosi a piedi o in bicicletta non vi sono limitazioni al transito, salvo attraversamenti durante il passaggi della carovana o degli atleti.